Ubuntu – Guida all’installazione

Molti di voi forse hanno sentito parlare di Ubuntu. Ubuntu è un sistema operativo basato su kernel Linux. Questo OS è “Open Source” e deriva da un’altra distribuzione chiamata Debian.
Forse molti di voi vorrebbero provarlo o installarlo, ma non sanno come fare, è quindi siete arrivati nell’articolo giusto! 🙂

Installeremo il nuovissimo Ubuntu 12.04 Precise Pangolin LTS, il quale ci garantisce aggiornamenti di sicurezza per 5 anni.
Ubuntu 12.04 Precise Pangolin LTS

Il primo passo da compiere è quello di scaricare l’immagine .iso di ubuntu. Per fare ciò ci si può collegare al sito www.ubuntu.it oppure semplicemente seguire direttamente i link che riporto qui sotto:
Se il vostro pc ha un architettura a 64bit(solitamente se ha RAM maggiore o uguale ai 4GB la supporta): DownoladTorrent
Se invece il vostro pc ha qualche anno e quindi ha un architettura a 32bit: DownloadTorrent
Per tutti i download disponibili, qui.

Una volta scaricato masterizzare la .iso su un cd( un riscrivibile va benissimo! ) o in alternativa è possibile utilizzarla su chiavetta USB( vedremo come fare in un prossimo articolo ). Attenzione a non masterizzare il file .iso sul CD, ma masterizzare il file come immagine!

Una volta masterizzato il CD bisogna settare il BIOS del proprio computer in modo che avvii il CD o la chiavetta USB. Una volta settato inserire il CD nel lettore CD, riavviare e dovrebbe avviarsi
Installazione Ubuntu - 01Premere un tasto qualsiasi
Installazione Ubuntu - 02Selezionare la lingua

Installazione Ubuntu - 03A questo punto è possibile provare Ubuntu, e successivamente installarlo selezionando la prima voce, oppure passare al programma che ci guiderà nell’installazione selezionando la seconda voce “Installa Ubuntu”

Installazione Ubuntu - 04

Selezionare la lingua

Installazione Ubuntu - 05Scegliere se scaricare gli aggiornamenti da internet e se abilitare l’installazione di software proprietario per la riproduzione di alcuni file, tipo i .mp3 (personalmente consiglio di selezionare entrambi le voci)

Installazione Ubuntu - 06Scegliere se installare Ubuntu accanto ad un altro Sistema Operativo(esempio Windows, altra Distribuzione Linux o alto ancora) o cancellare l’intero disco per installare solo ubuntu oppure di sistemare manualmente le partizioni con l’editor di partizioni

Installazione Ubuntu - 07Se si vuole si può accedere al partizionamento avanzato

Installazione Ubuntu - 08Per Ubuntu l’ideale è avere il filesystem formattato in “ext4” e l’area di swap dipende, personalmente la mia è di 6GB, ma 1-2GB di solito bastano. Come punto di mount mettere “/” nella partizione dove si vuole venga installato Ubuntu. È possibile avere la “home” in partizione separata dandogli alla partizione stessa come punto di mount “/home/”. Se questo passaggio non è di vostro interesse potete ignorarlo.

Installazione Ubuntu - 09Selezionare il fuso orario

Installazione Ubuntu - 10Selezionare il tipo di tastiera e testare se selezionata quella corretta provando alcuni tasti, in particolare ‘, . ; : – / ?’

Installazione Ubuntu - 11Immetter il proprio nome, scegliere un username ed una password e scegliere la modalità d’accesso. Poi se il computer è destinato ad un lavoro con il quale manipolate dati sensibili potete cifrare la cartella personale

Installazione Ubuntu - 12Attendere la fine dell’installazione…

Installazione Ubuntu - 13Riavviare il computer e quando richiesto rimuovere il CD o la chiavetta USB

FINE 🙂

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *