Utilizzare InBank con il root

Visto la moltitudine di persone che sono costrette a non poter utilizzare l’applicazione InBank sul proprio dispositivo Android con il root ho deciso di scrivere una guida su come poterla utilizzare grazie a RootCloak, un modulo per Xposed.

Come prima cosa scaricare Xposed da qui.

Una volta scaricato sul proprio dispositivo installarlo ed aprirlo.
Ci troveremo davanti a questa schermata:

Xposed Installer 2.3.1

Selezionale la prima voce “Framework” e si entrerà in questa schermata:installare XposedPremere su “Installa/Aggiorna“, attendere il completamento e premere su “Riavvio“.

Una volta che il nostro dispositivo si è riavviato scaricare ed installare rootcloak che potete trovare qui.

Una volta terminata l’installazione aprire nuovamente XposedXposed Installer 2.3.1 selezionare la voce “Moduli” e mettere la spunta su RootCloak come in foto.RootCloak

Tornare indietro, selezionare la voce “Framework“, premere su “Installa/Aggiorna” attendere il completamento e premere su “Riavvio“.

A questo punto potete aprire ed utilizzare la vostra applicazione InBank!

La procedura risulta funzionante con la versione di InBank 2.0.4.3 che allego qui.

L’autore dell’articolo non si assume nessuna responsabilità di eventuali danni e/o perdite derivate dall’utilizzo di questa guida e applicazioni. Non garantisce nemmeno l’integrità dei link forniti!

La presente guida viene fornita senza nessuna garanzia!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *